GOOD BYE VELVET! mixtape

 

A tribute to 27 bands that played at Velvet Club, Rimini IT through 27 years.

 

 

 

(intro: Sabres Of Paradise - Tow Truck) 

La sirena del Velvet.

 

1989 RAMONES

Passa da Rimini il tour di Brain Drain, undicesimo album della band uscito lo stesso anno, l’ultimo su Sire Records.

“Pet semetary” da Brain Drain.

 

1990 CAMPER VAN BEETHOVEN

Il gruppo preferito di Thomas!

“One of these days” da Our beloved revolutionary sweetheart.

 

1991 FLESHTONES

Degli habitué di casa Velvet.

“American Beat ’84” da American Beat ’84 - single.

 

1992 SCREAMING TREES

Gli alfieri del grunge tornano a Rimini un anno dopo l’esibizione allo Slego. ‘Ma io lo so chi è Mark Lanegan!’

“Bed of roses” da Uncle Anesthesia.

 

1993 CASINO ROYALE

La band torinese nella sua fase crossover.

“Dainamaita” da Dainamaita.

 

1994 MOTORPSYCHO

Da Trondheim, Norvegia il gruppo straniero che si è esibito nel maggior numero di concerti al Velvet!

“Nothing to say” da Demon Box.

 

1995 SKUNK ANANSIE

Il 30 Settembre i Therapy? suonano al Velvet. Una giovane Skin è la frontwoman della band in apertura. Gli Skunk Anansie torneranno due anni dopo nel tour di Stoosh.

“Weak” da Paranoid & Sunburnt.

 

1996 RANCID

Il tour europeo di ...And out come the wolves fa tappa a Rimini!

“Ruby Soho” da ...And out come the wolves.

 

1997 PRIMAL SCREAM

Gillespie e soci da Glasgow per il tour di “Vanishing Point”.

“Kowalski” da Vanishing point.

 

1998 AFTERHOURS

Quante volte ha suonato la band di Manuel Agnelli al Velvet?

“Elymania” da Hai paura del buio?.

 

1999 PAVEMENT

Malkmus presenta al Velvet quello che sarà l’ultimo album di inediti della band di Stockton, California. In apertura i dEUS.

“Spit on a stranger” da Terror twilight.

 

2000 THE HIVES

Opening act per Hellacopters il garage punk degli svedesi Hives al secondo album.

“Main offender” da Veni vidi vicious.

 

2001 MUSE

Dopo Showbiz e Plug in Baby ep, Bellamy passa dal lago di Sant’Aquilina prima dell’esplosione mondiale. Aprono i JJ72.

“Overdue” da Showbiz.

 

2002 SUBSONICA

Ci sono 27(+2) istantanee in questo mixtape. Saluti da Torino!

“Istantanee” da Subsonica.

 

2003 THE FLAMING LIPS

La bizzarria di Wayne Coyne a Rimini. In apertura Brendan Benson.

“Yoshimi battles the pink robots, pt. 1” da Yoshimi battles the pink robots

 

2004 INTERPOL

Interpol da NYC due volte a Rimini a presentare i primi due album della loro discografia. La seconda volta insieme ai Bloc Party, all’esordio con Banquet ep.

“C’mere” da Antics.

 

2005 BLACK REBEL MOTORCYCLE CLUB

I B.R.M.C. tornano a Rimini con i brani del loro terzo disco Howl. Spread your love like a fever.

“Spread your love” da Black rebel motorcycle club.

 

2006 EDITORS

Per il secondo concerto degli Editors al Velvet, scelgo la hit da pista principale di quel tour in versione acustica.

“An end has a start" (acoustic) da An end has a start ep.

 

2007 SOULWAX

Ghent <-> Rimini.

“E Talking” da Any minute now.

 

2008 dEUS

L’ultimo dei 4 concerti al Velvet della carriera della band di Anversa.

“Suds & soda” da Worst case scenario.

 

2009 JAMIE LIDELL

Per il tour a supporto di Jim il tedesco Jamie sceglie il Velvet.

“Another day” da Jim.

 

2010 YANN TIERSEN

Per il tour di Dust Lane, il polistrumentista francese sceglie Rimini.

"La valse d'Amélie" (version orchestre) da Il favoloso mondo di Amelie (colonna sonora originale).

 

2011 GOGOL BORDELLO

Il 6 Luglio appuntamento estivo extra del Velvet per ospitare i gypsy punks di Manhattan.

“Immigrant punk” da Gypsy punks: underdog world strike.

 

2012 99 POSSE

Il loro primo concerto al Velvet risale al 1994.

“L’anguilla” da La vida que vendrà.

 

2013 TRICKY

Il musicista di Bristol si esibì per la prima volta al Velvet il 10 Maggio del 1997.

“Hell is round the corner” da Maxinquaye.

 

2014 MARLENE KUNTZ

20 anni dopo Catartica i Marlene ripropongono l’album integralmente dal vivo.

“Nuotando nell’aria” da Catartica.

 

2015 VERDENA

I Verdena per la prima italiana di Endkadenz vol.1 scelgono il Velvet. Con te e la tua musica per sempre.

“Stenuo” da Viba ep.

 

- - -

(outro: Bobby Vinton - Blue Velvet)

‘But in my heart there'll always be

precious and warm a memory through the years

and I still can see blue VELVET through my tears’